venerdì 25 settembre 2015

Dolci risvegli al profumo di cardamomo: crostatine al cacao e pistacchi con confettura speziata di susine (vegan, senza glutine, senza zucchero)

Ingredienti (per 4 crostatine)

per la frolla:
200 g di farina di riso integrale
200 g di pistacchi non tostati non salati
130 g di sciroppo di riso
30 g di cacao amaro
26 g di olio e.v.o.
5 g di acqua

per la confettura:
150 g di susine rosse
50 g di sciroppo di riso
i semi di 2 bacche di cardamomo

pistacchi non tostati non salati

Procedimento
Tritate i pistacchi a farina insieme ad un cucchiaio di farina di riso, in modo che l'olio rilasciato dai pistacchi venga assorbito dalla farina. Aggiungete quindi il cacao, lo sciroppo, l'olio e per ultima l'acqua, poca alla volta. Impastate fino ad ottenere una palla compatta e avvolgetela nella pellicola senza pvc, poi lasciate riposare in frigorifero per 20 minuti.



Nel frattempo preparate la confettura: tagliate a pezzetti le susine e cuocetele con lo sciroppo di riso, a fiamma bassa, mescolando spesso. Prelevate i semi dalle bacche di cardamomo, aggiungetele alle susine e cuocete per almeno 15 minuti.
Stendete metà della frolla e trasferitela negli stampini per crostatine, foderati con carta forno; per aiutarvi in questa operazione potete stendere dei pezzi di frolla più grandi degli stampi, fate aderire al fondo e ai lati degli stampi, poi eliminate l'eccesso di frolla passando il mattarello sui bordi, in modo da tagliare via la pasta in più. Bucherellate il fondo con una forchettina e riempite le crostatine con la confettura (tenete da parte la padella in cui avete cotto la confettura!).



Stendete la restante frolla e ricoprite le crostatine; utilizzate lo stesso metodo di prima e eliminate gli eccessi passando il mattarello sui bordi.
Cuocete a 180°C per 20 minuti.



Passate i pistacchi nella pentola in cui avete cotto la confettura, aggiungete un goccio d'acqua in modo da caramellarli con i residui di sciroppo e cuocete per qualche minuto. Prelevate dei mucchietti di pistacchi caramellati e posizionateli sulle crostatine. Lasciate raffreddare in modo che il caramello si indurisca.

 Con questa ricetta partecipo al contest "IL BUONGIORNO SI VEDE DAL MATTINO" de La Tana del Riccio

https://latanadelriccio.wordpress.com/2015/08/27/contest-il-buongiorno-si-vede-dal-mattino-e-colazione-coccola-per-il-quarto-compleanno-della-tana/

Questa ricetta partecipa alla raccolta Integralmente autunnale di Daria.
 

6 commenti:

  1. Ma che dolcetti deliziosi! Mi piace moltissimo l'uso del cardamomo e della farina di riso, li voglio assolutamente provare!
    Tra l'altro vedo che hai usato la farina di riso integrale, quindi entrerebbero benissimo nella nuova raccolta integralmente d'autunno dedicata proprio al riso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Daria, grazie :) contribuirò con molto piacere alla tua raccolta!

      Elimina
  2. Woow! Amo i pistacchi e mi incuriosisce l'abbinamento con il cardamomo. Grazie mille, non avevo dubbi che il tuo contributo sarebbe stato speciale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te! E' un piacere partecipare al tuo contest :)

      Elimina
  3. Una ricetta davvero strepitosa! Complimenti!

    RispondiElimina